Se possiedi una vecchia macchina fotografica portatile Sony o qualsiasi altro tipo di macchina fotografica digitale, allora ci sono buone probabilità che una volta o l’altra avrai bisogno di trasferire le tue foto o i tuoi video sul tuo computer e convertirli in formato Windows o Mac. Questo può essere realizzato con una scheda micro SD, ma puoi farlo anche con schede SD normali o di grandi dimensioni.

Tutte le info qui, le trovate sul sito dedicato https://migliorischededimemoria.it/.

Hai solo bisogno di sapere le dimensioni esatte dei file che vuoi trasferire in modo che la tua scheda possa effettivamente scrivere e leggere quel formato. È la più piccola scheda di memoria disponibile; con soli 15mmx15mm, è circa la metà delle dimensioni di una scheda SD di dimensioni normali; questa è una micro SD che è considerata una scheda micro SDA. Ci sono molti adattatori che consentono alla piccola scheda micro-SD di adattarsi a vari dispositivi che accettano SD standard ma non schede micro-SD.

Un modo per salvare i file su una scheda micro SD è quello di utilizzare la chiavetta USB di tipo flash drive o la pen drive formattata. Quest’ultima è utilizzata più spesso, soprattutto nel mondo degli affari, per la memorizzazione di grandi quantità di dati. Lo scenario usuale sarebbe quello di avere un sacco di informazioni aziendali salvate sulla pen drive USB, e avete bisogno di trasferire queste informazioni al computer. Poi quello che succede è che si dovrebbe collegare la pen drive o il dispositivo di archiviazione nel computer, ed eseguire il software di copia del disco che trasferisce i file al computer. Se è ancora necessario trasferire i file dal dispositivo, allora si potrebbe provare uno di quei masterizzatori software che avvolgono il trasferimento dati in modo che i dati non vengono distrutti a causa delle vibrazioni durante il trasferimento.

Un altro modo per salvare i file su una scheda micro SD sarebbe quello di utilizzare un lettore di schede micro SD. Un lettore di schede micro SD è appositamente progettato per leggere e riconoscere un particolare tipo di scheda micro SD che può supportare memorie di tipo MMC. Con l’aiuto di un tale lettore, è possibile collegare il lettore al tuo personal computer, e poi si potrebbe utilizzare il lettore di schede del PC per caricare i dati sul tuo dispositivo Nintendo. Scoprirai che i file vengono caricati in modo sicuro, e poi il dispositivo può funzionare di nuovo normalmente.