Un tempo magari si pensava che comandare le lampadine con la voce o con il semplice battito delle mani fosse il tipico scenario da film di fantascienza. La realtà è che ad oggi le innovazioni tecnologiche ci hanno guidato molto più lontano degli scenari ipotizzati dalla fantascienza, sia nel bene che nel male. L’illuminazione della casa ha fatto passi da gigante ed è a tutti gli effetti diventata smart, andandosi ad adattare alle esigenze dell’utente ed eliminando gli sprechi e i consumi elevati. Sicuramente tra le aziende che hanno investito per prime in questo settore, che poi è il settore che un tempo veniva chiamato “domotica” e che oggi rientra nell’etichetta smart home, troviamo sicuramente la Philips. Infatti l’azienda Philips da anni sta studiando per portare sul mercato dei prodotti che abbiano un costo accessibile e possano presentare una serie di funzioni decisamente innovative sotto moltissimi punti di vista. Bisogna dire che ultimamente anche Ikea, Hive e molte altre realtà si stanno impegnando nel realizzare delle soluzioni di lampadine smart sia per l’abitazione, sia per gli uffici, sempre più tecnologiche e che rispettino comunque dei bassi consumi.

Ma cosa sono le lampadine smart di preciso? Possiamo dire che le luci smart sono quelle che si possono controllare e regolare direttamente dallo smartphone, sia che questo giri con Android che con iOS ovviamente. Ovvio ma bene comunque specificare, possiamo gestire l’illuminazione anche tramite il nostro personal computer o se integrate ad un determinato sistema di riconoscimento vocale, saremo in grado anche di spegnere o accendere o regolare le luci anche solo chiedendolo a voce alta.

In genere si utilizza maggiormente l’applicazione che è sviluppata dai produttori stessi delle lampadine e si può tranquillamente scaricare sul proprio smartphone, ci consentirà di impostare anche a distanza la luminosità e se le luci hanno diversi colori potremo anche cambiare la loro tonalità. Inoltre possiamo ovviamente regolare l’intensità di colore, la luminosità e varie ed eventuali a seconda del modello che abbiamo scelto.

Se volete scoprire quanti modelli si trovano in commercio, come funzionano ma anche scoprire i costi e le eventuali offerte del momento, vi consiglio di visitare la pagina www.lampadinesmartled.it