Le idropulitrici sono degli strumenti che solo da poco tempo vengono utilizzate e sono particolarmente apprezzate anche per delle pulizia a livello domestico e casalingo. In effetti in passato consideravamo questi dispositivi utilizzabili prettamente dai professionisti del settore o adatti magari a delle operazioni di pulizia industriali. Oggi invece troviamo in commercio tanti modelli di idropulitrici che sono pesante invece per un utilizzo in quanto hanno delle dimensioni, delle caratteristiche e anche delle funzioni adatte anche ad operazioni di pulizia relative all’interno o all’esterno della nostra casa e ad altri elementi che potremmo definire di routine. Nel valutare quale tipo di idropulitrice andare ad acquistare ci sono da valutare una serie di fattori, tra cui uno dei più importanti è la portata d’acqua. Di cosa si tratta? Di quel valore che esprime la quantità di liquido che la macchina sarà capace di mandare sotto pressione e di far poi fuoriuscire dall’ugello del dispositivo. Questo valore è espresso in litri al minuto o all’ora e si stabilisce principalmente in base a quella che è la potenza del motore. La portata influisce sull’uso che farete dell’idropulitrice, infatti i modelli con portata più bassa riusciranno a mettere in pressione solo tra i 5 e i 6 litri di acqua al minuto, mentre quelle più potenti possono addirittura arrivare oltre i 20 litri. Come potete scegliere la portata più adatta? La scelta va fatta principalmente tenendo conto di quello che dovete pulire e di quanto sia sporco. Se stiamo parlando di ambienti molto grandi o di sporco particolarmente ostinato, la portata deve essere maggiore. Anche perchè la stessa efficacia dell’idropulitrice si stabilisce anche in base alla portata d’acqua di cui è dotata. Insomma, dalle poche informazioni prese in esame in questo breve articolo, abbiamo ben chiaro in mente che il fattore portata è uno dei fattori fondamentali da valutare se state pensando di acquistare una idropulitrice; oltre a capire quale sia la portata d’acqua di cui avete bisogno per utilizzare questo strumento, dovrete valutare anche altre caratteristiche che vi aiuteranno a scegliere un modello che sarà davvero funzionale ed efficace. Le trovate tutte analizzate nel dettaglio nella guida che si trova su questo sito, si vedano le idropulitrici a getto continuo.