Un tagliacapelli è un attrezzo specializzato progettato per tagliare i capelli da diverse parti della testa. Funzionano fondamentalmente sullo stesso principio delle forbici, solo un po’ più pesanti e con una varietà di accessori che li rendono molto più versatili. Di solito, questi sono usati nei saloni di bellezza e dai parrucchieri professionisti, anche se possono anche essere acquistati per uso domestico. Sono disponibili anche dispositivi fatti a mano che creano forbici in miniatura – perfetti per chi ama prendersi cura dei propri capelli, ma non vuole affrontare la spesa di acquistare una vera cesoia professionale.

I tagliacapelli hanno due tipi principali, quelli a lama fissa e quelli a mano. Le lame fisse possono essere tolte dalla scatola e usate proprio come un paio di cacciaviti, con l’eccezione che tendono ad avere superfici di taglio più grandi della maggior parte dei dispositivi portatili. Sono anche lo stile più popolare, perché fanno un ottimo lavoro per modellare i capelli senza rischiare di danneggiarli. I dispositivi portatili con vari attacchi (alcuni fissi, altri no) possono essere più versatili e possono essere migliori per certi lavori.

Quando si sceglie un tagliacapelli, è importante considerare la quantità di peli di cui ci si vuole sbarazzare, il tipo di accessori che devono essere utilizzati e quanto si è a proprio agio con l’uso del dispositivo. Il tagliacapelli dovrà essere indossato per almeno un’ora per ottenere una buona rasatura, e dovrà essere utilizzato in una posizione rilassata e naturale per evitare qualsiasi trazione o strattone sulla pelle. Alcuni accessori hanno denti molto piccoli, mentre altri sono progettati per peli più grandi o più grossolani del viso. Se si hanno peli spessi, si può prendere in considerazione di utilizzare un bordo dritto invece di una lama di taglio.

Una delle prime cose che dobbiamo controllare quando si sceglie un buon tagliacapelli è anche la qualità dei materiali e delle lame, e la funzionalità del motore. Infatti un tagliacapelli dalle lame di scarsa qualità tenderà a crearci molti più problemi rispetto a modelli che hanno un buon filo sulle lame. Proprio per questo motivo è bene anche andare a leggere le recensioni che si possono trovare direttamente sul web e che ci permettono di capire come scegliere al meglio un tagliacapelli al posto di un altro.

Sul sito seguente trovate tutte le info che desiderate approfondire e molti consigli per acquistare al meglio.